Passiamo ore ed ore a preparare bigliettini per le verifiche. Ad inventare nuove forme pieghevoli che origami orientali levatevi proprio. Raggiungiamo livelli di scrittura che un umano non riuscirebbe a leggere nemmeno con un microscopio ad ingrandimento nucleare…
Tutto questo per tenare di arrivare al 6!

Noi diciamo NO a questa tortura ma Sì ai Bigliettini Invisibili!

In media uno studente passa più ore a preparare bigliettini che a studiare!

Occorrente

  • Nastro adesivo trasparente
  • Stampante o pennarello indelebile
  • Forbici
  • Acqua

Come si fa?

Stampa su un foglio le formule che ti servono per la verifica oppure scrivile su un foglio di carta con un pennarello indelebile.
Attacca un pezzo di nastro adesivo largo sulle formule che hai scritto in precedenza e ritaglialo con le forbici.
Dopodiché dovresti aver ottenuto un rettangolo plastificato completamente su un lato.
Posizionalo in un luogo tiepido per circa 5/10 minuti., facendo una leggera pressione.
Va bene anche tenerlo tra le mani oppure appoggiarlo in mezzo a dei libri sul termosifone.
Prendi il tuo bigliettino, immergilo in acqua a temperatura ambiente e inizia a strofinare delicatamente il lato senza nastro adesivo,

Come togliere la carta durante il "lavaggio" del bigliettino

Come togliere la carta durante il “lavaggio” del bigliettino

così da rimuovere il materiale cartaceo.
Come per magia le scritte rimarranno stampate sul nastro adesivo trasparente che potrai così incollare sul banco o attorno alle penne!

La parola all’esperto! – Skuola.net

Abbiamo chiesto a chi di studenti se ne intende per farci avere una mini-guida su come fare i bigliettini invisibili!
Guarda il video qui sotto 🙂

Un post condiviso da Skuola Net (@skuolanet) in data:

 

Categorie: School Hacks

Commenta